Joomla! 1.0 - 'Experience the Freedom'!. Non è stato mai così facile creare il proprio sito dinamico. Gestisci tutti i tuoi contenuti dalla migliore interfaccia amministrativa per un CMS. Trovate il supporto italiano su www.joomla.it.

   
  

 

 
Home arrow ESSERE TERRA APS
ESSERE TERRA APS

 

ESSERE TERRA APS è una nuova associazione che si occupa dei temi della cura dell'ambiente e della promozione delle buone pratiche per la diffusione di una cultura della sostenibilità ad ogni livello della società. Mentre le organizzazioni ambientaliste internazionali governative continuano a parlare di cosa da fare, noi abbiamo deciso di agire e praticare azioni concrete  per la difesa del nostro Pianeta.

Per fare questo pratichiamo una pedagogia che si ispira al metodo dell' ecoliteracy promosso dal Center for Ecoliteracy in California.

Il nostro pensiero si basa su tre concetti fondamentali che, a nostro parere, non possono mancare nell'educazione delle giovani generazioni:

Pensiero sistemico, Esperienza diretta e Multidisciplinarietà.

Che cosa possiamo fare per voi:

  • realizzare percorsi didattici ambientali;
  • progettare materiale didattico di educazione ambientale;
  • progettare cammini a piedi in Puglia;
  • svolgere visite guidate;

INFO:

iladaprile@yahoo.com



24 maggio: Permacultura al META di Sammichele di Bari PDF Stampa E-mail
 Image
Il 24 maggio, alle 19.30, presso il META di Sammichele di Bari, Ilaria D'Aprile terrà una conferenza sulla Permacultura: un metodo di progettazione sia dei sistemi umani che di quelli agricoli che riproduce i modelli di relazione presenti all’interno degli ecosistemi naturali.

La Permacultura nasce negli anni '70 in Australia grazie allo scienziato Bill Mollison e ad un suo studente David Holmgren per creare sistemi di vita sostenibili alternativi a quelli proposti dall'era industriale.
Leggi tutto...
 
26 aprile 2014: La via dei Mangiatori di erbe, educazione ambientale in bicicletta PDF Stampa E-mail
 Image

Sabato 26 aprile 2014 “Essere Terra APS” realizzerà la 3^ cicloescursione (con intermodalità TRENO+BICI) del progetto "Tutti i viottoli portano a Bari", PugliApedali - Regione Puglia.
Durante il percorso, che si snoderà lungo il tratto della Via Francigena del Sud che da Bitonto conduce a Bari, i partecipanti scopriranno come riconoscere alcune erbe eduli e saranno coinvolti in attività d’educazione ambientale. Il progetto ha l’obiettivo di contribuire alla diffusione del concetto di "slow mobility"; incentivare l'utilizzo della bici per ridurre le implicazioni negative delle automobili su territorio, salute e ambiente; estendere la conoscenza di strade a limitata circolazione automobilistica, godibili da ciclisti che desiderano raggiungere il capoluogo partendo da paesi vicini.

Mettiti i gioco e sperimenta insieme con noi il piacere di un'esperienza di relazione a contatto con la natura.

Leggi tutto...
 
Permacultura Mediterranea: Video e materiali PDF Stampa E-mail

Vi siete persi il Laboratorio dal Basso  di

Permacultura Mediterranea? Don't worry!

Ecco il link ai video  e al materiale didattico

lasciato da Dough Crouch, Stefano Mattei

e Rhamis Kent  

 
#camminamurgia2015: il 4 giorno su La Gazzetta del Mezziogiorno PDF Stampa E-mail
 Image

Il racconto dell'ultimo giorno di #camminamurgia2015 scritto da Enrica Simonetti su La Gazzetta del Mezzogiorno di oggi (19.06.15).

 
23 Marzo 2014 la via degli Ulivi e dei Palmenti PDF Stampa E-mail
 Image

Domenica 23 marzo, l'associazione Essere Terra, vincitrice del bando PugliApedali con il progetto "Tutti i viottoli portano a Bari" , organizza una cicloescursione con intermodalità TRENO+BICI.

Il percorso accessibile a tutti, si snoderà dal comune di Bitetto a Bari seguendo i viottoli di campagna e strade secondarie.

Oltre a mostrare le peculiarità ambientali e storico architettoniche che si inroceranno lungo il tragitto, altro obiettivo dell'escursione è quello di condividere un percorso stradale che potrebbe essere fruibile dai ciclisti che desiderano raggiungere il capoluogo in sicurezza.


Per chi parte da Bari l'appuntamento è domenica 23 marzo alle  h. 7.45 c/o Biglietteria Trenitalia Stazione Ferr. P.za Moro
La partenza del treno per Bitetto è prevista alle h. 8.13.

E’ necessario munirsi il biglietto al costo di € 1
Per disposizione di TRENTALIA il numero delle bici da trasportare sul treno non può superare le 15 unità.
Per coloro che desiderano invece partire da Bitetto l’appuntamento è alla stazione ferroviaria alle h. 8.30

E’ necessario munirsi di bicicletta in buone condizioni e di caschetto.

L'evento è gratuito ma la prenotazione è obbligatoria e può essere effettuata tramite mail all'indirizzo

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 Pross. > Fine >>

Risultati 10 - 18 di 30

Articoli correlati